Testimonials

Dplan_cover_home_testimonials.jpeg

Ho avuto l’opportunità di conoscere per ragioni professionali la signorina Giulia Bernasconi e devo dire che sono rimasto affascinato dalla sua sicurezza e dalla sua professionalità in ambito alberghiero e ristorativo. Oltre alla grande passione per questi settori nei quali ha maturato ragguardevoli esperienze, riesce professionalmente a cogliere ciò che funziona e ciò che non funziona e soprattutto ciò che è perfettibile, sia nell’attività relativa all’ospitalità in tutti i settori dell’albergo, sia nell’attività relativa alla ristorazione, anche qui non solo nell’accoglienza e nella struttura del locale, ma anche nella cucina ed nel servizio. Sono sicuro che la signorina Giulia Bernasconi possa dare un valido contributo al miglioramento di un albergo o di un ristorante, come pure un contributo al completamento della formazione del personale in questi settori. 

Giacomo Newlin, Lugano 

Giornalista enogastronomico e dell’ospitalità alberghiera.


Emanuela Pirré, Milano

Docente di Editoria, Web & Blog Management – Accademia del Lusso, Milano

“Entusiasmo, energia, tenacia, dinamismo, intraprendenza: se mi chiedessero di racchiudere Giulia Bernasconi in una manciata di termini, sceglierei senza dubbio questi.

Ci siamo conosciute in occasione di un corso e, in qualità di docente, sono rimasta colpita dalla curiosità che la caratterizza, nonostante il percorso che ha affrontato fino a oggi sia già ricco di tante conoscenze ed esperienze.

C’è in lei una costante voglia di andare oltre e tale voglia rappresenta il segreto di ogni buon professionista: Giulia riesce a fare tesoro delle esperienze vissute ma, allo stesso tempo, sa guardare verso il futuro senza accontentarsi dei risultati già ottenuti”.


Paula Palacios Angulo, Londra

F&B Controller, JHD Hospitality
Ex assistente al Manager al 2-22 Bar & Restaurant presso il The Landmark Hotel, Londra

“Giulia è arrivata nel team come Manager Assistant e da lì a poco - grazie al suo duro e costante lavoro e dimostrando di essere un punto di forza per il team e l’hotel -  è stata promossa a Manager di ristorante. La sua capacità di portare a termine il lavoro senza errori e al contempo di mantenere il team motivato, creando e producendo lavoro di alta qualità, fanno di lei un buon manager.

Le sue responsabilità comprendevano la gestione delle risorse e del personale, nonché la cura dei clienti. Giulia si è dimostrata essere una brava amministratrice e conoscitrice dell’industria della ristorazione. Per concludere, posso affermare che Giulia è una buona comunicatrice, affidabile, responsabile, trasparente e attenta alla qualità, nonché persona con grandi capacità di sviluppo e di gestione dei progetti”.


Michael S. Gambino, Londra

Product Manager presso Tourico Holidays ed ex cameriere presso il 2-22 Bar & Restaurant, The Landmark Hotel, Londra 

"Ho avuto il piacere di imparare e essere formato da Giulia, quando abbiamo lavorato assieme al Landmark Hotel. Si trattava della mia prima esperienza professionale e sono felice di aver fatto parte del suo team. Giulia si assicurava che il team fosse formato su base settimanale, impegnandosi ad accogliere i feedback, in modo da migliorare sempre. Il mio più bel ricordo è quando Giulia mi ha lasciato la responsabilità di gestire il ristorante in sua assenza durante gli incontri con il management del hotel".


Julien Jauffret, Londra

Investment Advisor, National Bank Financial
Ex cameriere presso il 2-22 Bar & Restaurant, The Landmark Hotel, Londra

"Abbiamo lavorato insieme al Landmark Hotel London, dove Giulia ricopriva il ruolo di Manager del Bar e Ristorante TwoTwentyTwo. Giulia è una persona capace, che si trova a suo agio anche in ambienti di lavoro veloci e stressanti. È sempre pronta ad aiutare e supportare colleghi e clienti. Giulia è di certo un enorme aiuto in qualsiasi team!"


Gaëlle Thebault, Parigi

Assistente Risorse Umane presso Hotel Four Seasons George V, Parigi

“Dotata di una grande capacità di adattamento, sempre interessata a far bene, Giulia è riuscita ad integrarsi perfettamente nel servizio. Con un carattere socievole, competente nel suo ambito, seria e desiderosa di imparare, ci ha soddisfatto lungo tutta la durata del suo stage. Consigliamo vivamente la sua collaborazione!”


Claire Sullivan, Londra

Office Manager e coordinatrice del programma Mystery Diner

“Per un anno, Giulia è stata un valido membro del nostro team, durante il quale è stata incaricata di effettuare una visita mensile come Mystery Diner e di spedire un rapporto dettagliato della sua esperienza, secondo gli standard preimpostati. Il suo compito era fare delle osservazioni e dei commenti sulla base di linee guida specifiche, riportandoli in un rapporto utile in seguito per migliorare l’esperienza del cliente.

Ritengo Giulia una persona responsabile, che si dedica molto al suo lavoro e a cercare di fornire il migliore feedback in base alla sua esperienza.  Sono aperta a collaborare con Giulia anche in futuro!"


Pierre Tami, Phmon Penh

CEO SHIFT360

"Sono rimasto subito positivamente impressionato da Giulia per il suo entusiasmo, le sue abilità e la sua professionalità, dimostrati nel corso del suo periodo di volontariato in Cambogia. Durante i 3 mesi di servizio, Giulia Bernasconi ha lavorato con il Manager di progetto, un hotelier svizzero con 40 anni di esperienza nel mondo alberghiero. Inoltre, ha contribuito alla preparazione di due importanti progetti: la scuola “Royal Academy of Culinary Arts of Cambodia” e  il progetto per una catena di ristoranti locali. Consiglio vivamente Giulia per ogni posizione nell’industria alberghiera e ristorativa. Giulia è responsabile, motivata, ottimista, lavora bene nei piccoli gruppi ed è sempre pronta a partecipare a nuovi progetti. Durante il tempo trascorso con noi, Giulia ha anche dato una mano ad un’azienda sociale a Phnom Penh, la Hagar Catering and Facility Management”.


Agnieszka Lorek, Londra

Direttore operativo F&B presso Hotel Landmark, Londra

“Durante il suo impiego come Manager del ristorante 2-22 al Landmark Hotel London, Giulia ha dimostrato molto impegno. È una persona motivata, dotata di molto carisma, qualità utili nella gestione del team e che l’hanno contraddistinta come un leader naturale.

Ha formato personale di diverse culture, provenienza e età, e ha gestito un team di 15 impiegati. Anche se giovane, la sua passione, correttezza e motivazione le hanno permesso di ottenere il rispetto dal team del ristorante e dagli altri colleghi dell’hotel. Spero che darete l’opportunità a Giulia di essere parte della vostra organizzazione. Sono sicura che condividerà con voi la sua passione e motivazione”.